Ditale

Massimo Malacrida

SHARE

Sgabello in legno massello di cedro profumato lavorato da un blocco unico, chiaro rimando ad un oggetto di uso comune, il ditale da cucito. Si tratta di prodotti in legno completamente naturali e rifiniti a mano senza l’aggiunta di alcun trattamento, eventuali movimenti, crepe e mutamenti nelle condizioni del legno sono caratteristica imprescindibile di questi arredi e sono da imputare al naturale assestamento e alle diverse condizioni ambientali.

Immagini

Massimo Malacrida

Designer

Si laurea in architettura al Politecnico di Milano, indirizzo di progettazione e disegno industriale, frequentando  i corsi del Professor Marco Zanuso e del Professor Achille Castiglioni.  Inizia la sua attività nel 1987 concentrandosi in particolare nella progettazione d’interni e nel design nautico, collabora con importanti cantieri italiani e stranieri. Per Società Navigazione Lago Lugano cura il restyling di alcune imbarcazioni della flotta, e cura il progetto generale della M.n. San Gottardo. 

La sperimentazione e l’utilizzo di nuove tecnologie applicate a materiali innovativi e sostenibili sono il connotato di gran parte della sua ricerca e delle sue realizzazioni. Oltre al settore nautico i suoi interessi spaziano nell’industrial design con la progettazione di oggetti d’uso quotidiano per importanti aziende. Segue l’immagine coordinata e la direzione artistica progettando allestimenti, show-room e sistemi espositivi per alcuni brand tra cui Mercedes-Smart, Konig-Thule, Sparco, Orsenigo, VP Design. 

Editore di alcuni pezzi personalmente realizzati, svolge inoltre attività curatoriale e organizzativa curando l’immagine e l’allestimento di mostre. 

Materiali

Essenze e finiture
Cedro grezzo
Cedro Contract
Cedro Sabbiato
Cedro Vulcano

Scheda tecnica

Natural Living

Ogni acquirente che acquista un prodotto Riva 1920 riceverà in dono una piccola pianta, su richiesta, per restituire il favore alla natura che ha prodotto il legno utilizzato per la produzione del mobile acquistato.

 

L’immagine proposta è puramente indicativa e potrebbe pertanto non essere perfettamente rappresentativa.
L’imballo in legno è stato sostituito con quello in cartone riciclato per un minor impatto sull’ambiente.

Scarica il modulo