Stendardo

Enzo Mari

SHARE

Maurizio e Davide Riva mi hanno chiesto di realizzare un progetto utilizzando il legno di quercia delle “Briccole” in disuso, destinate ad incrementare qualcuna delle infinite discariche. Chiunque inorridisce alla vista delle discariche. Pochi agiscono concretamente. Occorre farlo…ma non è sufficiente. Una discarica è anche l’allegoria del pensiero collettivo oggi predominante tra i “creativi”: i produttori di merce.Cosa posso fare?- Utilizzare il legno per realizzare un progetto decente (ad esempio, un tavolo) scartando giustamente ogni memoria della Briccola, mucillaggini e cavità realizzate da animali marini?- Oppure realizzare lo stesso progetto mantenendo ed esaltando grottescamente ciò che dovrebbe essere scartato?- Che senso ha una mostra dedicata alle Briccole?Decido di realizzare un’opera quale stendardo per la mostra: da una Briccola non ripulita fuoriescono tre tavole di quercia semilavorate in attesa di essere utilizzate…

Immagini

Enzo Mari

Designer

Enzo Mari, nato a Novara nel 1932, lavora in diverse direzioni mantenendo come riferimento la riflessione sui significati di forma e progetto. Questa attività inizia negli anni Cinquanta con le ricerche sulla percezione visiva, è tra gli esponenti dell’Arte Programmata e Cinetica. Parallelamente a questa sua ricerca artistica, attraverso una ricerca formale individuale, inizia l’attività di designer, occupandosi anche di grafica, e di architettura.

Ha svolto corsi di insegnamento presso diverse scuole e università europee.

E' membro del "Centro Studi e Archivio della Comunicazione" di Parma, nel cui archivio sono raccolti circa novemila suoi disegni originali.

Per il suo lavoro di ricerca e progettazione gli sono stati conferiti vari premi tra i quali quattro "Compasso d'Oro".

Ha partecipato alla Biennale Internazionale d’Arte di Venezia. Ha realizzato diverse mostre, tra le quali: Il lavoro al centro, Centre d’Art Santa Monica, Barcellona nel 1999, poi spostata alla Triennale di Milano nel 2000 e la grande esposizione recentemente conclusa Enzo Mari, L’Arte del Design, Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, Torino nel 2008.

Esemplari delle sue opere e degli oggetti di design fanno parte di importanti collezioni in musei come il MOMA di New York e il Musée du Louvre di Parigi.

Materiali

Essenze e finiture
BRICCOLA
Elementi in Metallo e Finiture
FERRO LACCATO EFFETTO TITANIO SPAZZOLATO OPACO
FERRO LACCATO EFFETTO RAME ANTICO SPAZZOLATO OPACO
FERRO LACCATO EFFETTO BRONZO ANTICO SPAZZOLATO OPACO
FERRO LACCATO EFFETTO ACCIAIO SPAZZOLATO OPACO FERRO LACCATO
RAL 3020 rosso traffico
RAL 9005 nero intenso
RAL 8019 marrone grigiastro
RAL 7037 grigio polvere
RAL 7035 grigio luce
RAL 9016 bianco traffico
RAL 9010 bianco puro
RAL 1013 bianco perla
RAL 9002 bianco grigiastro
RAL 9001 Bianco Crema

Scheda tecnica

Natural Living

Ogni acquirente che acquista un prodotto Riva 1920 riceverà in dono una piccola pianta, su richiesta, per restituire il favore alla natura che ha prodotto il legno utilizzato per la produzione del mobile acquistato.

 

L’immagine proposta è puramente indicativa e potrebbe pertanto non essere perfettamente rappresentativa.
L’imballo in legno è stato sostituito con quello in cartone riciclato per un minor impatto sull’ambiente.

Scarica il modulo