LA CATENA

Claudio Bellini

SHARE

Panca in legno massello di cedro profumato lavorato da un blocco unico, si compone di una maglia elementare che da singola seduta, può crescere all’infinito tramite l’inserimento di altri moduli.Si tratta di prodotti in legno completamente naturali e rifiniti a mano senza l’aggiunta di alcun trattamento, eventuali movimenti, crepe e mutamenti nelle condizioni del legno sono caratteristica imprescindibile di questi arredi e sono da imputare al naturale assestamento e alle diverse condizioni ambientali.

Immagini

Claudio Bellini

Designer

Claudio Francesco Bellini (1963) vive e lavora a Milano dove si è laureato in Architettura e Disegno Industriale presso il Politecnico.

Dal 1990 al 1996 collabora con la Mario Bellini Associati,  partecipando a diversi progetti e concorsi di architettura e design in ambito internazionale.

Nel 1996 fonda Atelier Bellini, un innovativo studio di design, dove approfondisce in modo originale il rapporto tra nuove tecnologie e processi creativi.

Nel 1998, il suo rivoluzionario sistema di mobili per ufficio, TW Collection (Frezza), ha introdotto una visione completamente nuova nel paesaggio dell’ufficio contemporaneo. Da quel momento in poi, la sua vasta produzione di progetti innovativi in questo settore ha fortemente contribuito ad anticipare i comportamenti e le tendenze nell'evoluzione dell'ambiente di lavoro nel corso degli ultimi 15 anni.

Oggi Claudio Bellini Design, studio di riconosciuta fama internazionale, è attivo nell'ambito dei diversi campi della progettazione, dal design all'architettura, collaborando con aziende leader a livello mondiale.

Molti dei suoi progetti hanno ricevuto prestigiosi premi internazionali, tra cui: Red Dot, IF e Good Design Award.

Art Director per diversi brand internazionali e professore associato presso la facoltà di architettura e design dell'Università di Genova dal 2004 al 2008, tiene regolarmente seminari e conferenze in tutto il mondo.

Claudio Bellini descrive il suo processo creativo come un'avventura della mente, libera da ogni pregiudizio, animata solo da entusiasmo, curiosità e ottimismo.

Questa attitudine, legata ad una particolare sensibilità per l'innovazione tecnologica e le nuove dinamiche del mercato   contemporaneo è riconoscibile nei diversi progetti e nel suo metodo di lavoro.

Materiali

Essenze e finiture
Cedro grezzo
Cedro Contract
Cedro Sabbiato
Cedro Vulcano

Scheda tecnica

Manutenzione

AVVERTENZE PER PRODOTTI IN CEDRO MASSICCIO

Questi articoli sono realizzati in legno massello di cedro profumato. Eventuali movimenti del legno, piccole crepe e mutamenti del legno nel corso del tempo, non possono essere imputabili a reclami o imperfezioni del prodotto, bensì ad un naturale assestamento del legno in base alle diverse condizioni ambientali.

La possibile comparsa di macchie o piccoli addensamenti di muffe sulla superficie del prodotto sono anch’esse una reazione normale del legno massello, soprattutto in caso di prolungato immagazzinamento del prodotto nelle apposite casse da trasporto.

In questi casi vi preghiamo di intervenire come segue utilizzando gli strumenti del set manutenzione:

1) Utilizzare prima  la spazzola in dotazione e poi la carta vetrata per  togliere i residui di muffe.
2) lavare con acqua la parte precedentemente levigata.
3) lasciare asciugare in un luogo asciutto e areato.

Una caratteristica tipica dei prodotti realizzati in legno massello di cedro è il possibile rilascio della resina che si trova naturalmente all’interno del legno, specialmente sul fondo del prodotto. Si consiglia pertanto di non posizionare i prodotti in cedro sopra tappeti o superfici morbide che non consentono un’adeguata areazione del fondo del prodotto, sopratutto nei primi mesi dall’acquisto. E’ inoltre consigliato spostare periodicamente questi oggetti dalla loro posizione originaria. Raccomandiamo inoltre di conservare questi prodotti in luoghi asciutti e ben areati.

Natural Living

Ogni acquirente che acquista un prodotto Riva 1920 riceverà in dono una piccola pianta, su richiesta, per restituire il favore alla natura che ha prodotto il legno utilizzato per la produzione del mobile acquistato.

 

L’immagine proposta è puramente indicativa e potrebbe pertanto non essere perfettamente rappresentativa.
L’imballo in legno è stato sostituito con quello in cartone riciclato per un minor impatto sull’ambiente.

Scarica il modulo