Gian Giacomo Borin

Iconoclasta, innovatore e ironico. Le sue opere, firmate con il marchio Greenstudio, sono una contaminazione di arte contemporanea e street art, in cui la sua personalità e una tecnica frutto di analisi e studio del particolare, si fondono in un inconfondibile segnografico. La continua ricerca di strumenti e tecniche innovative rende i suoi manufatti eclettici e mai anonimi, perfetti figli di questi tempi: affianco a una pittura acrilica o a tempera su tela, probabilmente vedremo delle pareti dipinte con la tecnica dello stencil, batik con colate di colore o incisioni grafiche su innovativi supporti come il plexiglas. Grazie alla sua formazione nel campo dell’architettura e design, Gian Giacomo Borin progetta inoltre elementi d’arredo in cui unisce le sue competenze grafiche e artistiche.

Mostra prodotti