Franco e Matteo Origoni

Lo studio Origoni Steiner architetti associati, di cui fanno parte Anna Steiner e Franco eMatteo Origoni, fondato a Milano nel 1976, è attivo nel campo editoriale e grafico e si dedicaalla progettazione architettonica, di allestimenti e di prodotti d’arredo.Lo studio ha curato e progettato allestimenti, in Italia e all’estero, per clienti pubblici e privati, trai quali molti Comuni e Regioni italiani, enti Fiera e musei di caratura internazionale, e numeroseaziende tra cui Caimi Brevetti, Snam, La Rinascente, Moschino, GC Gruppo Cabassi,Pininfarina, Fiat, Ferrari e molte altre. Ha firmato inoltre prodotti d’arredo e progetti d’interni edha impaginato e curato libri di carattere artistico e scientifico per numerose case editrici.Lo studio ha inoltre ricevuto diversi riconoscimenti tra i quali due “menzione d’onore Compassod’Oro” per la progettazione delle mostre “Renzo Piano Building Workshop, Le città visibili”, e“Roberto Sambonet”. Recentemente è stato selezionato tra i finalisti del premio “Medaglia d’Oroall’architettura Italiana 2015” per il progetto Accademia di Panino Giusto.Franco Origoni è nato a Milano nel 1945 dove ha fondato con Anna Steiner lo studio di graficae architettura Origoni Steiner architetti associati.E’ stato responsabile della Raccolta del Design della XVI Triennale e membro del Direttivo delCentro Studi Grafici e della Giuria del Premio Felice Feliciano sulla qualità del libro.È autore di articoli, saggi e libri, e ha collaborato con il Sole 24 ore, inserto cultura.È socio ADI, Associazione per il Disegno Industriale, ed è curatore di numerose mostre suldesign e sulla produzione italiana in Italia e all’estero.Collabora con Renzo Piano Building Workshop nella progettazione delle mostre dello studio edè advisor della Fondazione Renzo Piano.Matteo Aldo Origoni, nato nel 1978, si è laureato nel 2003 in architettura presso il Politecnicodi Milano. Nel 2007 ha ottenuto il titolo di “European Official Master” in Theory and Practice ofArchitecture presso la facoltà di Barcellona PFC.Tra il 2004 e il 2011 ha collaborato come architetto presso diversi studi in Italia e all’estero.Negli stessi anni ha anche lavorato con Origoni Steiner alla realizzazione di alcune mostreitineranti in Italia, USA, Cina e Giappone, e realizzato lavori di architettura e prodotti d’arredo incollaborazione con altri giovani architetti.Nel 2013 è stato segnalato dalla “Consulta Regionale Lombarda degli Ordini degli Architetti”tra i migliori architetti italiani “Under40” per la casa privata “Ribelles”, realizzata in Spagna.

Mostra prodotti