Dodo Arslan

Dodo Arslan è un designer eclettico, italiano di origini armene, annoverato da Taschen tra i 90 designers e produttori leader al mondo. In venti anni di attività la sua creatività ha dato vita a pezzi unici così come a produzioni di serie, spaziando da apparati elettronici a pezzi in fusione di bronzo. Lo Studio è specializzato nel design di mobili, luci e complement d’arredo, sviluppati con eccellenti artigiani e ditte. Inoltre assistiamo I migliori architetti ed interior designers, ideando e realizzando soluzioni su misura (sia nel settore residential che nel contract) e pezzi unici ed installazioni di artdesign. Dodo Arslan ha collaborato con Banca Svizzera Italiana, Bimota, Campari, Fonderia Artistica Battaglia, Fondo Ambiente Italiano, Jacuzzi, Pirelli, Riva 1920, Sambonet e Terzani. Arslan ha vinto il premio Young&Design, il Mini Design Award, il concorso Pirelli Pzero e l’Art Directors Club edi suoi prodotti sono stati esposti in vari musei collezioni e fondazioni in tutto il mondo.La Triennale gli ha dedicato la mostra "Le Attrazioni della Materia” ed incluso la poltrona Otto nella Collezione Permanente del Design Italiano. Ha realizzato alcuni pezzi in edizione limitata ed esemplari unici, battuti dalla prestigiosa casa d’aste Pierre Bergé & Associés di Bruxelles. Ha tenuto corsi, workshops e lectures in facoltà di design in Italia, Argentina, Brasile, Cile, Croazia, Egitto, Inghilterra e Svezia.

Mostra prodotti