Cengiz Civan

Nato nel 1975 a Haan, in Germania, figlio di un lavoratore immigrato  turco, Cengiz Civan trovò la sua strada nel settore del mobile e del design – facendo deviazioni e senza una formazione ufficiale. Insopportabile, studente ribelle , privo di interesse  ed erroneamente orientato, dopo aver interrotto la propria formazione professionale, Civan ha casualmente iniziato a vendere sculture di gesso e ben presto ha creato la propria collezione. Si è anche agevolmente cimentato nel settore della gioielleria. Nel corso degli anni, ha ampliato la progettazione, la vendita e la produzione di gioielli in oro. Casualmente, Civan passò al settore del mobile, lasciando eclissare lentamente le attività nel settore della gioielleria. Dopo aver  rilevato un’esposizione di arredamenti insolvente , l’autodidatta stabilì il suo obiettivo principale. Senza capitale, ma dotato di perseveranza e di uno spiccato senso di interpretazione dei desideri dei consumatori, Cengiz Civan fondò una delle più rinomate case del settore. Riuscì a creare  qualcosa da zero, la lunga esperienza nell’interpretare  le aspettative dei clienti e del mercato  ed il coraggio di osare nuove idee, tramutarono  la sua esperienza  commerciale in lavoro creativo. Con il suo primo disegno, la Panca Sequoia, disegnò un divano per il tavolo da pranzo - creando e ricreando qualcosa di tradizionale e comodo mai sperimentato prima. 

Mostra prodotti