Bedrock Plank A

Terry Dwan

SHARE

La natura nella sua imprevedibile spontaneità caratterizza il top del tavolo Bedrock Plank come un pezzo unico ed inimitabile. Il piano in legno massello con bordi naturali dello spessore di circa 5 cm. si combina con il ferro grezzo della base, forgiata e saldata a mano. top con lati corti a punta.
I top dei tavoli nella versione “con nodi” sono trattati con una speciale cera di colore nero che viene riscaldata e portata allo stato liquido per essere poi inserita nel nodo. Una volta raffreddata a temperatura ambiente, ritorna allo stato solido e chiude completamente il nodo del legno. Eventuali effetti di “cristallizzazione” della cera o differenze di tonalità di colore sulla superficie del tavolo in corrispondenza del nodo sono del tutto normali e possono essere attenuati utilizzando la paglietta d’acciaio del “set manutenzione”. Anche il numero dei nodi e la loro dimensione presenti nel top del tavolo non sono motivo di contestazione bensì una caratteristica del vero legno massello della versione “con nodi” trattato con oli e cere naturali. Il top del tavolo BEDROCK è ricavato da sezioni massello di tronchi d’albero. Eventuali crepe o spaccature presenti sul top del tavolo, sia al momento che successivamente all’acquisto, sono da considerarsi del tutto normali in quanto qualità tipiche del legno massello che, in fase di stagionatura, si muove anche in base alle diverse condizioni ambientali e di umidità presenti nell’aria. Il top del tavolo BEDROCK è normalmente realizzato da due tavole con lati esterni naturali. In caso di mancanza di due tavole uniche nella lunghezza e larghezza richiesta al momento dell’ordine (o in caso di richieste di larghezze superiori a cm. 90/100 cm.) il top potrà essere realizzato con quattro tavole in legno massello incollate. Base tavolo in lamiera di ferro colore naturale, finitura a olio. (versione standard). 

Immagini

Terry Dwan

Designer

Nata in California, inizia la sua formazione studiando ingegneria strutturale e architettura alla Rice University di Houston, e belle arti a Firenze, conclude con un Master in Architettura alla Yale University.

Dopo una borsa di studio ‘Fulbright Scholarship’che la porta a Roma, nel 1986 diventa partner nello Studio Citterio Dwan e nel 1991 apre il suo studio a Milano.

Ha progettato edifici in Svizzera, Giappone, Germania e Italia, nel 1996 inizia ad occuparsi di design, collaborando con aziende importanti nel settore.

Alcuni suoi progetti sono presenti nella collezione permanente del Museo della Triennale di Milano. 

Materiali

Essenze e finiture
Rovere con nodi olio
Noce con nodi olio
Elementi in Metallo e Finiture
RAL 3020 - rosso traffico
RAL 9005 - nero intenso
RAL 8019 - marrone grigiastro
RAL 7037 - grigio polvere
RAL 7035 - grigio luce
RAL 9016 - bianco traffico
RAL 9010 - bianco puro
RAL 1013 - bianco perla
RAL 9002 - bianco grigiastro
RAL 9001 - Bianco Crema
Ferro naturale, finitura a olio (versione standard)

Scheda tecnica

Natural Living

Ogni acquirente che acquista un prodotto Riva 1920 riceverà in dono una piccola pianta, su richiesta, per restituire il favore alla natura che ha prodotto il legno utilizzato per la produzione del mobile acquistato.

Scarica il modulo