+

UPGRADE I legni della mia infanzia

Una mostra, un dialogo, un think tank dove persone, professionisti, artisti si confrontano con lo scarto aziendale per creare nuovi significati. Essi danno ritrovata dignità a ciò che viene normalmente eliminato ed occultato. Il rifiuto diventa un punto di partenza carico di significato e potenziale. Qui ciò che normalmente è il rovescio della medaglia della crescita e del consumismo diviene spunto per evolvere interiormente, per recuperare lo sguardo del bambino: curioso, magico e poetico eppure spietatamente onesto. Qui il creatore, così come il visitatore, sono stimolati a considerare il proprio fare superando l'apparire. Qui, grazie allo stimolo della designer e curatrice Cristina Toscanini, si è dato vita giocosa all'Essere tramite la materia di scarto. Qui gli avanzi di produzioni interrotte, i semilavorati segregati nel cassetto, i sentimenti inesprimibili, sono diventati protagonisti di 60 mondi diversi e stupefacenti. Sessanta, tra artisti, designer e professionisti tra i quali MAURIZIO RIVA si sono messi in gioco e hanno osato essere invece che apparire, hanno creato senza limiti, se non quelli della propria immaginazione dando spazio al profondo sé per ridare significato all'insignificante.

 

In mostra CHEFEET, sgabello in legno massello di cedro profumato lavorato da un blocco unico, riproduzione di un cappello da chef “fuori scala”, disegnato dall’architetto Patrizia Bozuffi in onore dello chef Carlo Cracco.

Maurizio Riva, titolare di Riva 1920, ha deciso di abbinare un paio di zoccoli allo sgabello: il risultato è Chefeet!

Inaugurazione mostra "UPGRADE I legni della nostra infanzia"in data 14/10/2016

all'interno del FESTIVAL DELLA CRESCITA di Francesco Morace vedi il calendario degli eventi del festival sul sito dedicato www.festivalcrescita.it.

La curatela così come l'idea della mostra è di Cristina Toscanini biohttp://www.snowboarddesign.it/?page_id=151

L'organizzazione è svolta in collaborazione con ADI Lombardia http://www.adi-design.org/homepage.html

Palazzo delle Stelline - Corso Magenta 61, Milano
Orario 9.30 – 19.00 dal 13 al 16 ottobre 2016