+

TAVOLI REFETTORIO AMBROSIANO - Milano, Italia

Riva 1920 produce i 13 tavoli per il Refettorio Ambrosiano, progettati da alcuni degli autori più illustri del design e dell’architettura internazionale: Mario Bellini, Pierluigi Cerri, Aldo Cibic, Antonio Citterio, Michele De Lucchi, Giulio Iacchetti, Piero Lissoni, Alessandro Mendini, Fabio Novembre, Franco Origoni, Italo Rota, Patricia Urquiola e Terry Dwan.

Il progetto nasce dalle intuizioni del regista Davide Rampello e dello chef Massimo Bottura che da subito hanno coinvolto la Diocesi di Milano e in particolare la Caritas per tradurre in concreto questa originale idea di solidarietà alla quale si sono unite le eccellenze dell’arte, della cultura e della cucina.

Il refettorio avrà luogo nell’ex teatro annesso alla parrocchia San Martino nel quartiere Greco di Milano. Sui 13 tavoli verranno servite pietanze ai più bisognosi utilizzando il cibo in eccesso proveniente da Expo 2015 e reinterpretato da grandi chef.

Sotheby’s Milano in data 16 Dicembre‘14 si è occupata di battere all’asta i 65 tavoli (5 copie per ciascuno dei 13 tavoli) i cui proventi sono stati devoluti in beneficenza.