+

Mostra Giovanni Cerri- Museo del Legno


Mostra "THE GREAT COUNTRY" del pittore Giovanni Cerri - Showroom_Museo del Legno Riva 1920.

La pittura, dedicata allo scenario di crisi epocale, mette in rilievo difficoltà, contraddizioni e disorientamenti. Rappresenta l’eredità classica di una civiltà che è stata grande in epoca lontana, si è consumata e mostra il suo vissuto eroico e mitico nella condizione di degradata sopravvivenza.

La mostra The great country conclude il suo itinerario espositivo (dopo l’Istituto Italiano di Cultura di Copenaghen e l’Istituto Italiano di Cultura di Colonia) nell’ampio spazio del Museo del Legno Riva 1920 a Cantù. Frammenti di antiche statue greco-romane, colonne di tempi, resti di quella remota storia compaiono in lande periferiche, dove l’energia dell’epoca industriale funge da sfondo, a suggerire il nostro contesto contemporaneo. Una “Pompei industriale” potremmo definirla, per la mescolanza delle due archeologie, quella classica e quella delle fabbriche che hanno costruito il Novecento.

Siamo ora a un punto di svolta e quella bellezza un po’ decaduta, sopravvissuta alle intemperie e ai conflitti, è ancora lì ad imporci il coraggio di una risalita e di una rinascita, un impeto d’orgoglio per una nuova energia di riscatto.