Maurizio Riva

Maurizio Riva

Sono contentissimo di essere diventato padre e nonno e di vivere ancora fortunatamente in salute, anche se con metà cuore di legno.

Angustiato dal mondo che ci circonda e terrorizzato da quello che stiamo lasciando alle nuove generazioni, ho particolarmente a cuore i giovani.

Ecco perché il mio desiderio più grande è che la mia persona, e il mondo del legno a cui appartengo, possano in qualche modo aiutarli, cercando di infondere loro coraggio e nuovi stimoli, trasmettendo loro la stessa forza di volontà e la stessa passione che, tanti anni fa, riuscirono a darmi mio padre e mio nonno.

“Ogni giorno mi sento di lottare per migliorare il mondo in cui viviamo poiché ad oggi non vi è un altro pianeta per ricollocarci.”
Maurizio Riva

filo diretto